Pasta cacio e pepe, la ricetta originale
 
Tempo preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
 
Una ricetta semplice, quanto gustosa e stuzzicante. Tradizione e orgoglio della cucina romana.
Autore:
Tipo ricetta: Primo piatto
Cucina: Romana
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 400 gr spaghetti
  • 200 gr pecorino romano grattugiato
  • 12 gr pepe nero macinato fresco
  • Olio Evo
Procedimento
  1. Grattugiare il pecorino romano in una ciotola di vetro o ceramica
  2. Cuocere la pasta molto al dente e colarla.
  3. In un’ampia padella versare due cucchiai di olio EVO e versare la pasta al dente insieme a poca acqua di cottura (quella tenuta da parte) e mantecare a fuoco moderato, mescolando bene e continuamente. Continuare per alcuni minuti (4/5 minuti) aggiungendo acqua di cottura e sempre mescolando bene. In questa fase aggiungete alla pasta il pepe macinato fresco, in quantità a piacere.
  4. Quando la pasta avrà raggiunto il punto di cottura desiderato e avrà ottenuto un aspetto cremoso e bagnato, spegnete il fuoco e aggiungete il pecorino grattugiato, mescolando bene. In fine aggiustate la cremosità aggiungendo acqua di cottura o altro pecorino.
  5. Mescolare bene e servire subito ben caldo
Note
Se la cremina risultasse troppo densa aggiungere altra acqua di cottura, che avremo tenuto da parte.
Nel caso fosse troppo liquida aggiungere altro pecorino.
Anche il pepe può essere dosato secondo i gusti personali.
Attenzione a non salare troppo l'acqua di cottura della pasta, in quanto il pecorino è già di per sé molto saporito.
Recipe by Pizzico di Pepe at https://pizzicodipepe.it/ricetta-pasta-cacio-e-pepe-originale/